venerdì 8 novembre 2019

Io foglia




Io foglia,
figlia del mio ramo,
oggi cado e affondo nel terreno,
per nutrire l’albero, mio padre.
E ne sarò pertanto madre,
benché figlia,
per poi ricominciare.
Io foglia,
che come tutto ciò che è in alto,
cade.
Io, foglia, figlia e madre,
nell’eterno divenire.

Valerio

(testo di Valerio Mattei)

Valerio Mattei GCS
Global Communication System

Click ► valeriomattei.com
Click ► Il mio libro Lo Sciamano
Click ► Ascolta "Daje! Il podcast felice!"
Click ► Il mio canale You Tube
Click ► Il mio canale Spotify
Click ► Il mio profilo Instagram
Click ► Facebook Profilo Personale
Click ► Facebook Pagina Artista
Click ► Twitter
Click ► LinkedIn
Click ► Tik Tok
Click ► Snapchat
Click ► Telegram
Click ► SoundCloud
Click ► Apple Music
Click ► Amazon
Click ► Cd Baby
Click ► Google Play

Bookings & Orders: info@valeriomattei.com
What's App Line: +39.328.62.68.206

Nessun commento:

Posta un commento