giovedì 13 giugno 2019

La mia cena


Ho bussato a mille porte,
tra i morsi della fame.
Pochissime si sono aperte,
e mai ho trovato da mangiare.
Rientrato a casa, facevo pena 
per la disperazione.
L'aria era chiusa, e dalla cucina...
come uno strano e cattivo odore.
Sopra il tavolo, la mia cena,
stava andando a male.

Valerio


👉 Click qui per il mio nuovo libro #LoSciamano.
👉 Click qui per la mia musica.
👉 valeriomattei.com
👉 My Instagram
👉 My Facebook
👉 My Twitter


Nessun commento:

Posta un commento